A.P.S. ESTROTEATRO

SCUOLA DI TEATRO E CINEMA
Via Venezia 1, 38122

P. IVA e C.F: 02308240221

Segreteria Scuola 

segreteria@estroteatro.it0461 235331

Direttore Artistico

Mirko Corradini

mirko@estroteatro.it 

Amministrazione 

Cristian Corradini

amministrazione@estroteatro.it 

  • Estro Teatro
  • Estro_Teatro

Spettacolo Lab

IL CORSO

 

Un laboratorio pensato come un percorso annuale rivolto ad attori, o allievi attori che abbiano maturato un’esperienza di almeno tre anni di studio, senza limiti di età.

 

Perché un laboratorio su Macbeth?

- Perché Shakespeare è fortemente attuale e ci parla dell’uomo: dei suoi sentimenti, delle sue passioni, dei suoi dubbi profondi e delle sue fragilità.

- Perché “Macbeth” è un’opera densa di significati, misteriosa e reale, sospesa fra magia e verità: “nel Macbeth la storia è impenetrabile come un incubo, e come in un incubo tutti vi sprofondano” (J. Kott)

- Perché quest’opera ci consegna personaggi meravigliosi da studiare e da interpretare. Nel loro spazio emotivo, nel loro microcosmo si rincorrono l’ambizione sfrenata e spregiudicata, la paura, l’assassinio, il coraggio, l’ambiguità dei sentimenti, l’allucinazione, l’incubo. Interpretarli mette di fronte ad una prova d’attore avvincente ed emozionante.

- Perché “Macbeth” è la tragedia del male dell’uomo, della violazione delle leggi morali e naturali e dell’ambiguità, del caos, della distruzione che ne consegue. Un rovesciamento di valori significativamente testimoniato dal canto ambiguo e beffardo delle streghe: Il bello è brutto, e il brutto è bello.

 

Il laboratorio ha come obiettivo la messa in scena di uno saggio-spettacolo, nel quale gli allievi saranno guidati in un processo creativo teatrale volto all’esplorazione dei più oscuri e profondi desideri dell’animo umano. 

DOCENTE DEL CORSO

Giulio Federico Janni

GIULIO FEDERICO JANNI